Partiti da Casale delle Rose si ripercorrono i 700 metri questa volta tutti in salita con tornanti e punte del 15%. Si riprende quindi via Madonna della Via continuando a salire ma con pendenze ben più modeste che permettono una pedalata agevole.

Dopo poco si può apprezzare una suggestiva vista del centro storico di Caltagirone, che si guadagnerà salendo nelle piacevoli e quanto mai caratteristiche vie del centro.

Lasciata Caltagirone, dopo il bivio per Mirabella Imbaccari si inizia una discesa in un contesto di morbide colline: prestare attenzione a non lasciarsi ingolosire, la strada non è in ottimo stato e presenta insidie. Procedere con prudenza.

Terminata la discesa si sale fino a raggiungere il borgo di Mirabella Imbaccari per alcuni chilometri, con pendenze del 3-4% e punte nel tratto iniziale del 6%.

Con Mirabella Imbaccari alle spalle, lungo la SP16 si affronta l’ennesima salita della giornata, con pendenze questa volta più severe, che arrivano al 10%. La salita lascia pochi momenti di tregua, e le cose non cambiano una volta imboccato sulla destra lo svincolo dove iniziano le indicazioni per Salemi. In sostanza, gli ultimi 8 chilometri danno filo da torcere!

Tappa breve (circa 35 chilometri) da non sottovalutare: il contesto è collinare e le salite abbondano, ma l’altimetria in costante crescita regala temperature sempre più fresche.

Costante della giornata sono, appunto, le colline, e proprio arroccata su di una collina sorge Caltagirone, perla della giornata.

Download GPX track below the map!

Scarica

Se sei interessato al percorso ma vuoi avere una guida esperta competente sia di meccanica della bicicletta sia della geografia del territorio, contattaci!!

If you are interested on our ride proposal, please contact us!! We can organized your ride, rent bikes and give to you a mecanichal assistance riding with you!!